martedì, agosto 22, 2006

dedicata (se mai qualcuno capirà sarà senz'altro un'altra come me)

Ad esempio a me piace la strada
col verde bruciato, magari sul tardi
macchie più scure senza rugiada
coi fichi d'India e le spine dei cardi

Ad esempio a me piace vedere
la donna nel nero nel lutto di sempre
sulla sua soglia tutte le sere
che aspetta il marito che torna dai campi

Ma come fare non so
Si devo dirlo ma a chi
Se mai qualcuno capirà
sarà senz'altro un altro come me

Ad esempio a me piace rubare
le pere mature sui rami se ho fame
e quando bevo sono pronto a pagare
l'acqua, che in quella terra è più del pane

Camminare con quel contadino
Che forse fa la stessa mia strada
parlare dell'uva, parlare del vino
che ancora è un lusso per lui che lo fa

Ad esempio a me piace per gioco
tirar dei calci a una zolla di terra
passarla a dei bimbi che intorno al fuoco
cantano giocano e fanno la guerra

Poi mi piace scoprire lontano
il mare se il cielo è all'imbrunire
seguire la luce di alcune lampare
e raggiunta la spiaggia mi piace dormire

Rino Gaetano (1974)

ad esempio a me piace il sud

.... ed anche a lui

8 commenti:

Anonimo ha detto...

hola menina

gracias por tu blog.. ya lo leere...besos
tu primita

Anonimo ha detto...

hola menina

gracias por tu blog.. ya lo leere...besos
tu primita

Manuela ha detto...

de nada ;)

Ivana ha detto...

:) Anche se abbiamo parlato di questa canzone (...credo non a caso), questa è veramente una dedica inaspettata!
Qui a nordovest, termino le mie ferie cercando di spendere al meglio il mio tempo.
Ho scoperto che la parola vacanza deriva dalla parola latina vacuum.
Vuol dire vuoto (vero?).
Amore,legami,sogni,aspirazioni,tormenti,tutto quello che sono davvero, e che al lavoro e in ogni impegno quotidiano deve restare sullo sfondo, finalmete sono riaffiorati.
Una nuova idea, un'intuizione, la voglia di lottare per amare, per amare ne esce sempre dal vacuum che c'è in ogni vacanza.
Ed è l'unico souvenir che valga la pena portarsi a casa.

Manuela ha detto...

la canzone è dedicata ad una persona che ora non è qui vicina a me... ma credo che il suo testo possa essere per tutti coloro che possono capirlo e sentirsene parte...cosi come me ne sento io, infinitamente e per sempre.

Antonio ha detto...

Quanto amo questo brano.

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e

Anonimo ha detto...

imparato molto

Informazioni personali

La mia foto
Salerno, Italy
Não sou nada. Nunca serei nada. Não posso querer ser nada. à parte isso, tenho em mim todos os sonhos do mundo/ Non sono niente. Non sarò mai niente. Non posso voler d'esser niente.a parte questo,ho in me tutti i sogni del mondo. [Fernando Pessoa]

Archivio blog